Therian Equipment - Equipaggiamento sportivo anti-sfregamento

Therian libera il tuo istinto, perché tu sei fatto per correre.

Non pensare a nulla: la tua corsa non si interrompe ora. Non lasciare spazio alle distrazioni: ogni istante in cui le ascolti allontana la meta di un passo. Sei fatto per correre, dalla notte dei tempi: devi solo sciogliere le catene che ti trattengono. Therian reinventa il tuo corpo e libera il tuo istinto.

Quando corri vuoi concentrarti solo su quello. Therian KM protegge il tuo torace dall’irritante sfregamento sui capezzoli del tessuto che indossi. Così, puoi continuare ad ascoltare il tuo respiro e il ritmo dei tuoi passi, eliminando fastidi, dolori o bruciori dovuti al sudore.

SCOPRI IL PRODOTTO

Dicono di noi

  • Durante l’attività fisica sudo molto e i miei capezzoli si irritano al contatto con la t-shirt. Mi è sempre successo, al campetto con gli amici o sul campo da tennis, e poi per giorni la doccia era una tortura. Sono mesi che corro con Therian KM e ho dimenticato il problema. La cosa più bella, poi, è che lo indosso quante volte mi pare e che nemmeno mi accorgo di averlo, mentre corro.

    Paolo

  • Uso Therian KM tutti i giorni. Soffro di capezzolo del podista da sempre, e ho provato anno dopo anno tutti i rimedi possibili, alcuni più efficaci, altri meno. Ma da quando ho scoperto Therian KM, non ci sono paragoni che reggano: ci ho corso due maratone, mi protegge alla perfezione e senza fastidi, e dopo mesi di utilizzo quotidiano è ancora come nuovo.

    Stefano

  • Quando acquisto qualunque tipo di prodotto cerco anche di badare, per quanto possibile, all’impatto economico e ambientale che avrà la mia scelta: packaging, plastica inutile, possibilità di riutilizzare o di riciclare. Da questo punto di vista, Therian è l’equipaggiamento ideale: ho risolto il problema delle irritazioni con un oggetto che posso usare quante volte voglio ed eliminando gli sprechi.

    Vittorio

  • Io sono un runner dilettante, ho iniziato tempo fa per rimettermi in forma e ho capito subito che la cosa più importante è un equipaggiamento che ti permetta di evitare dolori e fastidi dopo le prime attività. Le scarpe, naturalmente, sono fondamentali. E per me lo è stato anche Therian che, eliminando i miei problemi di irritazione, mi ha spinto ad allenarmi con continuità.

    Nicola

<
>
Correre d’inverno: il freddo può essere tuo amico

Correre d’inverno: il freddo può essere tuo amico

Ogni runner sa che l’inverno e il freddo non sono affatto nemici, anzi, per molti proprio l’aria frizzante e l’atmosfera pungente stimolano il desiderio di mettersi a correre. Certo, occorre prestare attenzione ad alcuni accorgimenti per trarre il meglio dal nostro allenamento. Le basse temperature stimolano il metabolismo e l’organismo si attiva a meraviglia. È […]

CONTINUA A LEGGERE

VISITA IL BLOG